Scuola Europea Sommelier

I Corsi di Riserva Grande e la Scuola Europea per Sommeliers

La Scuola Europea Sommelier Italia nasce nel 2011, grazie all’iniziativa di un gruppo di appassionati, già impegnati da molti anni nella Sommellerie nazionale ed internazionale e all’incontro con Arcangelo Tommasello, Presidente Internazionale di European School for Sommelier.

Arcangelo riconosce immediatamente la professionalità del gruppo, ed affida a Francesco Continisio la gestione del marchio in Italia. Il gruppo dei fondatori, formato da Francesco Continisio, Isidoro Volpe, Antonella Bevilacqua, Stefania Cozzolino, Teresa Cassano, Stefano Continisio, Giovanbattista Iazeolla, mette immediatamente in campo tutta l’esperienza acquisita con anni di operatività nel settore per dare un significativo contributo alla formazione di una nuova figura di Sommelier. Il Sommelier moderno, attuale, è un comunicatore, è un tramite tra il vastissimo mondo della produzione e il pubblico sempre più attento ed esigente.

Il Sommelier SES sa parlare di vino, sa raccontarne la storia e i territori di provenienza, e al tempo stesso conosce le tecniche di servizio e conservazione del vino. Nel 2012, l’Associazione trasferisce la Sede Nazionale a Napoli, e da qui partono i primi corsi di formazione, dedicati agli operatori del settore e agli amatori che intendono approfondire le proprie conoscenze del mondo del vino.

Grazie all’impegno di tutti, vengono redatte le prime dispense destinate alla formazione, dispense che successivamente diventano i libri di testo previsti, si elaborano le schede tecniche di valutazione, quella per l’analisi organolettica, per la valutazione a punteggio, e la scheda grafica per l’abbinamento cibo/vino, nuova per concezione e visualizzazione. Nello spazio di pochi anni, la SES si espande in diverse regioni italiane, raggiungendo in breve il numero dei 1000 partecipanti alle attività e iscritti ai corsi.

Siamo ancora in continua evoluzione, e grazie anche alla presenza significativa in altre nazioni, abbiamo richieste da tutto il mondo per l’utilizzo della nostra didattica. Nel 2012 abbiamo anche iniziato a pubblicare una rivista trimestrale, affidando la Direzione ad un giornalista esperto, Renato Riccio, che ricopre attualmente la carica. La rivista viene inviata a tutti i soci in regola con la quota associativa annuale.

Riserva Grande delegazione romana della Scuola Europea

 

Tramite Riserva Grande la Scuola Europea per Sommeliers arriva anche a Roma.

La didattica proposta da Riserva Grande  è stata riconosciuta come idonea per essere inserita nella programmazione dei Corsi della Scuola Europea. Di fatto dal 2018, Riserva Grande è ufficialmente la delegazione per la città di Roma. Un traguardo importante che vede il riconoscimentio di anni di impegno e professionalità. Siamo convinti che questa joint venture di grande impegno professionale porterà frutti e crescita per tutti.

A partire dal 2019 tutti i Corsi proposti dalla scuola Riserva Grande, amatoriali e professionali, saranno riconosciuti dalla Scuola Europea. In modo particolare, oltre al Corso Professionale, che di fatto abilita al ruolo di Sommelier con tesseramento Europeo, anche con il Corso Abc del Vino  si diventerà soci della Scuola Europea.

 

 

Riserva Grande da sempre si impegna per valorizzare la Cultura del Vino. 

Il mondo del vino è alimentato e caratterizzato da multiformi intenzioni e tipologie di vini che fanno riferimento alla tradizione, alle mode, al marketing. In un mare magnum di situazioni, quale è il mondo del vino italiano. La nostra intenzione è di andare al cuore della tradizione, ponendo l'attenzione unicamente su quei vini che raccontano un territorio e che hanno fatto la storia, patrimonio dell'enologia italiana che ci fa grandi nel mondo. 

La nostra intenzione è quella di formare degustatori capaci e appassionati, secondo lo stile che da sempre ci caratterizza e che ha fatto crescere negli anni Riserva Grande.

Per questi motivi, Riserva Grande, ha scelto la filosofia della Scuola Europea riscontrando piena univocità di intenti con l'unico scopo di raccontare il vino di qualità e tradizione, andando al di là delle mode e delle logiche meramente commerciali formando Sommeliers professionali, preparati e consapevoli.